CICLO DI EVENTI

LUCI torna con un nuovo ciclo di eventi che affronteranno diverse tematiche come l'agricoltura urbana, la resilienza nelle città, il social housing e la qualità urbana.
Sono previsti crediti formativi degli Ordini professionali aderiscono all'iniziativa. Controlla per ogni evento se l'Ordine a cui sei iscritto partecipa.
Se sei un architetto puoi iscriverti a tutti gli eventi tramite questo link.

1

Agricoltura urbana, metabolismo urbano ed economia circolare

L'incontro vuole proporre un nuovo modo di immaginare e pianificare la Città utilizzando, come chiave di lettura, i principi dell'economia circolare e del metabolismo urbano.

La professoressa Giulia Lucertini, ricercatrice dell' Università Iuav di Venezia, presenterà esempi e buone pratiche per un consumo delle risorse naturali sostenibile e rigenerativo, con particolare attenzione alle politiche locali del cibo e dell'agricoltura urbana, considerandone gli aspetti multifunzionali dal punto di vista economico-sociale - per la rigenerazione dello spazio e la creazione di economie sostenibili - e dal punto di vista ambientale - per la resilienza dei sistemi urbani e l’adattamento ai cambiamenti climatici.

Ampio spazio verrà dedicato ai contributi dei partecipanti grazie al workshop dal titolo “Primi passi per un Parco lineare tra Adige e Canal Bianco” che approfondirà l'idea progettuale lanciata dai giovani laureandi Pietro Caltarossa e Stefano Dissette.

È previsto il riconoscimento di Crediti Formativi Professionali per gli iscritti all'Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali e all'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.
Se sei un architetto puoi effettuare l'iscrizione agli incontri per ottenere l'accreditamento. Attraverso il link qui sotto

Le foto dell'evento

2

Piccoli Comuni e cambiamenti climatici: buone pratiche di resilienza

Il cambiamento climatico è un problema di enorme portata che interessa tutti i territori, dalle grandi megalopoli ai piccoli centri urbani. Occorre lavorare in fretta per preparare le nostre città a reagire agli impatti.
Adattare un territorio agli impatti del cambiamento climatico implica modificarne il tessuto consolidato, occorre effettuare approfondite analisi della vulnerabilità delle diverse aree urbane e agire sulla base di dati scientifici accurati.
Ma il cambiamento climatico può essere affrontato anche come un'opportunità: un'opportunità di rilancio, di riqualificazione, di rivisitazione fisica e sociale attraverso pratiche di adattamento.

Resilienza, adattamento climatico, mitigazione sono parole chiave che devono entrare nel lessico di amministratori, tecnici e cittadinanza anche nei piccoli comuni.

Nel corso di questo incontro formativo, il prof. Denis Maragno, ricercatore di Tecnica e Pianificazione Urbanistica presso l'Università Iuav di Venezia, fornirà ai partecipanti un inquadramento generale del tema e descriverà esempi e buone pratiche attuate in Italia e all'estero.
Particolare attenzione verrà posta al tema della “percezione” del rischio climatico in Polesine.

La partecipazione è libera. È previsto il riconoscimento di Crediti Formativi Professionali per gli iscritti all'Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali e all'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.
Se sei un architetto puoi effettuare l'iscrizione agli incontri per ottenere l'accreditamento. Attraverso il link qui sotto

Il video dell'evento

3

Qualità urbana e spazio pubblico: cosa cambiare dopo l'emergenza sanitaria

L’emergenza sanitaria che abbiamo vissuto può rivelarsi un’occasione per ripensare e modificare le nostre #città, dando la giusta importanza agli spazi urbani con servizi e un tessuto connettivo più vicini alle abitazioni: luoghi che dovranno essere riqualificati, come quelli pubblici, per le caratteristiche che attualmente li rendono indispensabili anche per il mantenimento del distanziamento sociale.
L'incontro online è disponibile sulla piattaforma Google Meet al link:
La parteciapazione è libera. È previsto il riconoscimento di Crediti Formativi Professionali per gli iscritti all'Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali e all'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.
Se sei un architetto puoi effettuare l'iscrizione agli incontri per ottenere l'accreditamento. Attraverso il link qui sotto

Il video dell'evento

4

Politiche abitative e rigenerazione urbana

Giovedì 12 Novembre - Ore 18.00

Programma:

Saluti del Sindaco di Cavarzere Henri Tommasi
Intervento del Dirigente Settore Assetto del Territorio Arch. Federico Pugina

Introduzione
Prof.ssa Laura Fregolent - Ordinario di Tecnica e Pianificazione
urbanistica, Università Iuav di Venezia

Rigenerazioni realizzate e possibilità future
Arch. Mauro Sarti - Studio Archpiùdue

Patrimonio residenziale e rigenerazione urbana Prof. Ezio Micelli, Ordinario di Estimo e Valutazione economica dei progetti, Università Iuav di Venezia

Conclusioni
Denis Maragno, Ricercatore in GIScience for spatial planning,
Università Iuav di Venezia

L'incontro online è disponibile sulla piattaforma ZOOM al link:
È previsto il riconoscimento di Crediti Formativi per gli iscritti all’Ordine Professionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Venezia e agli iscritti
al Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Venezia